Spring Bloomy Pasta Vs Phillip Lim SS17

 

IMG_9579 copia

Hello spring, hello sunshine, hello fresh dishes! This pasta recipe it’s gorgeous to see and to eat for a tasty and light lunch.. and perfect in hot, warm or cool versions! With seasonal peppers it’s a perfect recipe for next months and this vegetable is one of the healthier for summer with low calories that compensates the carbohydrates of the pasta.

I’ve bought fresh tagliatelle with a dough of wild garlic!

Plus, to give a touch of additional taste you can prepare a fab pesto recovering discards of carrots: the green stems that usually all people  waste. You can easily mix with the blender the pesto ingredients, while your pasta is boiling. Aside cook ( for 2 people) the red and yellow peppers (3/4) cut before in small chops. Lightly cook in hot oil in a frying pan and then leave them covered in the pan for about 15 minutes untile they’re completely soft. Keep them mixed without spoons in order to leave them entire. Open the pan and add a bit of balsamic vinegar to obtain a sweet and sour flavor. Set aside.

At this point add the cooked pasta on the frying pan with the peppers and mix a tbs of pesto. Decorate with edible flowers and … enjoy!

a.

 

for the pesto:
70 g leaves of carrots//70 g di foglioline di ciuffi di carote
10 leaves of fresh basil//10 foglioline circa di basilico fresco
30 gr peanuts//30 g di pinoli
half garlic//1/2 spicchio d’aglio
30 gr parmesan cheese grated before//30 g di parmigiano grattugiato
extra virgin olive oil//olio extra vergine d’oliva
salt and pepper//sale e pepe

 

 

IMG_9580 copia

 

Wash the leaves and dry them with a cloth. Mix at intermittence all the ingredients with the immersion mixer or blender you have and leave the olive oil for the end of the process. // Pulite le foglioline delle carote, eliminando il gambo, lavate il basilico ed asciugate entrambi con un panno.Trasferite le foglie di carota assieme al basilico nel mixer, unite i pinoli, l’aglio a fettine, un pizzico di sale, una macinata di pepe ed il parmigiano grattugiato. Azionate il frullatore unendo a filo dell’olio extra vergine d’oliva, frullate ad intermittenza per qualche istante fino ad ottenere la consistenza cremosa e vellutata di un pesto.

 

IMG_9565 copia

Benvenuta primavera, sole e finalmente un po’ di ricette fresche per alleggerire la giornata! Ecco una perfetta soluzione per questa stagione in cui possiamo decidere di servire un piatto di pasta freddo o caldo (è una ricetta ottima in entrambe le versioni) ed allo stesso tempo carino da vedere! Vi basterà il colore vivo delle verdure di stagioni come peperoni gialli e rossi, un fresco pesto con i gambi delle carote per non buttare nulla ed una spolverata di fiori (cedibili mi raccomando)! Niente di meglio di poter scegliere quale temperatura servire questo leggero pranzo in cui sono bilanciatissimi anche gli ingredienti: i peperoni, di stagione, ipocalorici contrastano i carboidrati della pasta alla perfezione!

Mentre cuoce la pasta potete dedicarvi alla preparazione del pesto (vedi il procedimento sopra) utilizzando i ciuffetti delle carote in modo da non dover sprecare nulla! Potete sostituire i ciuffetti di carote con le foglioline della rapa rossa, ricche di ferro, ed ottenere ugualmente un ottimo pesto alternativo al classico! Per questa ricetta vi consiglio comunque di usare la carota, più dolce, mentre la versione con la foglia di rapa rossa risulta più forte nel sapore ed è ottima in altri abbinamenti o sola. Coprirebbe troppo il sapore fresco dei peperoni in questa ricetta. Per la pasta ho acquistato delle tagliatelle fresche all’aglio orsino.

Per i peperoni vi basterà creare una dadolata fine e saltarli leggermente nell’olio bollente, coprirli e tenendoli controllati e girati, cuocerli a coperchio chiuso per circa 15 minuti aggiungendo un filo d’acqua se necessario. A fine cottura, quando saranno morbidi, togliete il coperchio e sfumate con un goccio di aceto balsamico per un risultato leggermente amor dolce. A questo punto saltate la pasta cotta nei peperoni ed aggiungete un cucchiaio pieno di pesto. Decorate con fiori, qualche goccia di pesto ed un po’ di peperoni ed il vostro piatto è pronto!

 

enjoy,

a.

IMG_9563 copia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...