Fashion Vs Food Summer Brunch Vs Raquel Allegra

Una ricetta ideale da gustare a temperatura ambiente l’estate, con una pasta all’olio e ricca di verdure di stagione. Questa torta di verdure la potete preparare il giorno prima e  conservare svariati giorni in frigorifero perfettamente, anzi il giorno successivo sarà ancora più saporita. La pasta è una versione più leggera di una brille al burro o di una pasta on le uova quindi non appesantirà la ricetta lasciando lo spazio giusto al sapore delle verdure che dominano il ripieno! I chicchi di riso vi aiuteranno i cottura, senza alterare consistenza o sapori assorbiranno l’umidità lasciando il ripieno morbido.

Colore, ricette da servire fredde, bouquet di fiori di stagione, questi sono i dettagli che possono trasformare la vostra tavola nei giorni estivi e soprattutto potete optare per una fetta di torta salata nel vostro brunch, abbinata ad un estratto di frutti gialli, yogurt di capra, marmellata fatta in casa, pan brioches (di qui troverete le mie ricette) ed un buon caffè! Perché non abbinare un mood shabby chic, camaleontico in stampe, sfumature e colori come i capi della collezione firmata Allegra, perfetta per il mood di quest’estate dove dominano pattern e fantasie dai colori profondi ed intensi, turbanti e uno spirito gipsy anche nello stile..

enjoy,

a.

A perfect solution for summer lunches or fresh dinner or again to give an additional taste to your Sunday lunches! This recipe of a salty vegetable cake is made of a lighter dough as it’s with olive oil and not butter or eggs… plus rich of seasonal vegetables, with some rice inside that won’t change the flavor but it will keep the wet helping the cooking of the vegetables. It’s delicious eaten warm or cold and it can last in fridge some days so that you’ve to try it! Some other tips for summer brunches when you wake up late and you want to keep your daily meals lighter joining breakfast with lunch: homemade brioches bread ( here ), seasonal home made jam ( here ), a fresh yogurt, a fresh extract of fruits and obviously a huge coffee! Everything perfectly matching with the Allegra’s collection where you can feel the shabby chic approach of this season made of flower patterns, turbans, colorful details and a kind of gipsy spirit full of positive vibes feeling the summer mood…

enjoy,

a.

 

 

IMG_0679I n g r e d i e n t s  //  I n g r e d i e n t i

  • 200 gr di farina// 1 1/2 cup flour
  • 100 gr di acqua tiepida// 1/2 cup warm water
  • 20 -25 gr di olio// 2 tbs olive oil
  • 5 gr di sale// 1 tsp salt

f i l l i n g // r i p i e n o

  • 1 kg di zucchine// 2 pound zucchini
  • 1 scalogno// 1 shallot
  • 250/300 gr di bietoline// 1/2 pound chards
  • 300 gr piselli// 3/4 pound peas
  • 80 gr di riso tipo “Roma” o per risotti // 1/2 cup rice for risotto
  • Sale, circa 2 cucchiaini // 2 tbs salt

 

Senza titolo-1

 

d i r e c t i o n s   //  P r o c e d i m e n t o

Blend together the flour with the warm water (if you use the kneader ad low speed). Add the oil slowly and create a “ball” of dough. Leave it in fridge or out for about 30 minutes. Then divide the dough in two parts: with the first one you’ve to cover a pan and the second one will be the essential part to cover the whole cake // Impastare farina e acqua (a bassa velocità per un paio di minuti se usate l’impastatrice). Aggiungiamo quindi l’olio a filo e impastiamo finché si forma una “palla” di impasto (incordatura). Lasciamo riposare una mezz’oretta, oppure in frigo. Dopodiché stendiamo una parte di pasta in una teglia da forno. La rimanente ci servirà a chiudere la torta.

Aside boil the chards in one pan. In another brown the zucchini with shallot and in another pan again cook the peas. When all vegetables are done mix them together and add them in the pan covered with the dough. Remember that vegetables don’t need to be well done because of the next cooking on the oven. Now spread raw grain of rice in the cake and after cover the whole cake with the remaining dough. At this point bake for 40 minutes at 365 F°. It’s a perfect recipe for summer even to eat it cold with ham or fresh cheese, it’s delicious! // Ora lessiamo le bietoline in una pentola, in un’altra rosoliamo le zucchine con lo scalogno ed ancora separati cuociamo i piselli. Considerando che ognuna delle verdure si cuocerà ulteriormente nel forno. Una volta cotte tutte le verdure separatamente le uniamo nell’impasto predisposto nella teglia. A questo punto spargiamo di chicchi di riso a crudo il ripieno ed utilizziamo la pasta avanzata per chiudere la nostra torta. Ora non vi rimane altro che cuocere per 40 minuti circa a 180 gradi. Potete gustarla fredda o calda e abbinata ad affettati o formaggi, sarà deliziosa in ogni modo!

SalvaSalva

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...